Tutti i parchi di divertimento

Switch to desktop Register Login

Vota questo articolo
(0 Voti)

Il Popeye Village di Malta

popeye village tn

Cominciamo la nostra "recensione" con alcune avvertenze e modalità d'uso del parco, giusto per evitare spiacevoli malintesi.

  • Il villaggio non è un parco meccanico, non ci sono giostre, montagne russe, scivoli. Chi cerca emozioni forti resterà deluso.
  • Il tratto di strada che separa il parco dalla via principale (quella che raggiunge l'estremo nord dell'isola di Malta) è teoricamente percorribile a piedi senza bisogno di aspettare l'autobus che passa ogni ora. Se il sole è molto forte consigliamo comunque di aspettare il bus: si tratta di percorrere per 15-20 minuti una strada che non offre riparo dal sole e il sole maltese è piuttosto forte.
  • Una delle attrazioni più belle del parco è il tragitto che si fa su una barchetta che porta a visitare l'Anchor Bay. Prima di visitare il villaggio telefonate per informarvi dato che il giro non è disponibile tutti i giorni.

Il villaggio è ricavato dal set cinematografico in cui nel 1980 è stato girato Popeye, un film con protagonista Robin Williams che si è poi rivelato un fiasco. Al termine delle riprese il set, costruito in quasi un anno di lavoro, non venne smantellato ma si pensò di costruirne un'attrazione per le famiglie, dal set del film è nato il parco tematico Popeye's Village.
A Malta sono stati girati numerosi film, in primo luogo per la bellezza di molti posti e per il clima che consente di girare facilmente con la luce naturale, ma anche per motivi più venali: le produzioni cinematografiche godono infatti di particolari agevolazioni fiscali da parte delle autorità maltesi.

Si tratta di un coloratissimo villaggio che piacerà soprattutto alle famiglie e ai bambini. L'attrazione principale, oltre alla già citata gita in barca sulla baia, è costituita dagli animatori: Popeye, Olivia, Bluto (il giorno della nostra visita si univa all'animazione anche una commessa del negozio di souvenir) non mancheranno di divertire grandi e piccoli con una serie di giochi e iniziative.

Ogni giorno il cast di animatori coinvolge gli spettatori facendo indossare dei costumi di scena e girando alcune delle scene del film. Non vi preoccupate troppo della lingua se non conoscete l'inglese: come molti maltesi capiscono l'italiano e sono in grado di comunicare piuttosto bene in parecchie lingue.

Le scene vengono girate poi lo staff ne ricava un filmato che è disponibile, nel pomeriggio, nell'edificio/museo del villaggio. Oltre a questo anche molti altri edifici sono visitabili, ognuno tematizzato. Troverete quindi oltre al museo la scuola, la casa dei pescatori, la taverna, l'ufficio postale.

All'interno del villaggio ci sono delle piscine per bambini aperte in estate, un piccolissimo minigolf (piuttosto scalcagnato) e un paio di scivoli e di altalene. Sempre all'interno c'è un piccolo ristorante in cui è possibile fermare per ristorarsi: la scelta non è vasta ma la qualità più che accettabile, i prezzi molto ragionevoli e la vista sul mare magnifica.

Articoli correlati

© 2012-2019 Supero Limited Malta

Top Desktop version