Tutti i parchi di divertimento

Switch to desktop Register Login

Oltremare

Conoscere la natura e il mare Adriatico... divertendosi

5.0/5 di voti (2 voti)

Il Parco Oltremare è stato inaugurato a Riccione nel giugno 2004. Nasce da un progetto architettonico innovativo, in cui la tecnologia e l'esperienza spettacolare americana hanno incontrato la creatività italiana.

Scopo del parco è offrire ai visitatori la possibilità di conoscere la natura, l'ambiente (in particolare il Mare Adriatico) con un percorso interattivo e guidato, vivendo un'avventura emozionante in cui si assimilano informazioni scientifiche toccando letteralmente con mano.

110.000 metri quadrati di spazi dedicati all’Acqua, all’Aria, alla Terra, al Fuoco e all’Energia

Gli animali

Il delfinario è uno dei punti di forza del parco. La laguna dei delfini è la più grande e probabilmente la più bella d'Europa. Nel corso della giornata ci sono due appuntamenti che permettono di conoscere i delfini, questi si esibiscono coinvolgendo il pubblico in una rappresentazione che ha finalità educative oltre ad essere spettacolare.

Le principali attrazioni del parco sono i cinque percorsi tematici:

Terra

Darwin, la foresta pluviale è una foresta molto particolare; attraversarla è come compiere un viaggio nel tempo alla scoperta di un antico passato. L'era geologica rappresentata è quella del periodo Cretaceo che va da circa 150 sino a 65 milioni di anni fa. Lungo il percorso si incontrano dinosauri e pterosauri e una serie di rettili veri. La fattoria degli animali di Oltremare è una fedele ricostruzione dell'ambiente contadino del Delta e raccoglie al suo interno le specie domestiche che da sempre popolano il contesto rurale della grande pianura del Po. Il Delta di Oltremare è un'area che è stata concepita con lo scopo di portare "un pezzo di Delta del Po" a contatto con gli ospiti; lungo il percorso si possono osservare  flora e fauna tipiche del Delta, come per esempio lo Storione, e anche le cosiddette specie "aliene" che molto spesso hanno soppiantato quelle autoctone, come ad esempio il pesce siluro e le testuggini palustri dalle orecchie rosse.

Acqua

Nel percorso acqua si incontra la laguna, il citato delfinario nelle cui quattro vasche gli ospiti possono osservare la vita dei delfini. Nello spazio titolato Hippocampus appare una grande mostra sui cavallucci marini, organizzata con la collaborazione del National Aquarium di Baltimora. La galleria di Pianeta Mare consente di compiere un viaggio nelle profondità del Mediterraneo e dei mari tropicali alla scoperta dei loro interessantissimi abitanti. Il percorso inizia negli ambienti costieri del Mar Mediterraneo con la Baia delle Posidonie, una vasca che ospita saraghi, cefali, salpe, rombi, scorfani, e prosegue con la Baia degli Squali, una spettacolare vasca da 30000 litri che ospita squali gattuccio e gattopardo, razze e le rare cernie alessandrine.

 Aria

Il Mulino del Gufo è realizzato sui modelli dei tipici mulini ottocenteschi dell'area del delta del fiume Po e rappresenta il rifugio dei Rapaci diurni e notturni ospiti del Parco. Al suo interno vi sono delle voliere che ospitano diverse specie di rapaci: gufi reali, gufi delle nevi, barbagianni (i notturni), aquile delle steppe, aquile di mare europee, l'aquila pescatrice africana, falchi pellegrini, lanari, sacri, gheppi, poiane di Harris, poiane comuni, avvoltoi dal berretto ed avvoltoi testabianca (i rapaci diurni). Pappagalli della foresta è un'occasione unica per ammirare da vicino esemplari magnifici come l'Ara rossa e verde e l'Ara blu e gialla, l'Ara arlecchino ed i meno conosciuti Conuri del sole.

Fuoco

Nello spazio Fuoco si trova Pianeta Terra, un percorso visivo e multi sensoriale attraverso quattro sale che consente di rivivere le quattro tappe fondamentali che hanno segnato l'evoluzione del nostro pianeta. Nella prima sala un filmato in 3D racconta le fasi della nascita dell'Universo e del Pianeta Terra introducendo alle sale successive dove, grazie ad effetti speciali, sarà possibile rivivere in prima persona la nascita della vita sul nostro pianeta, l'estinzione dei dinosauri e la fine dell'ultima glaciazione!

Energia

L'Isola di Ulisse è l'isola dell'avventura! Uno spazio dedicato esclusivamente al divertimento, un playground innovativo dedicato ai bambini e ai loro genitori. All'isola chenoncera si incontrano Peter Pan e Capitan Uncino, per concludere con delle Storie di Sabbia l'artista Gabriella Compagnone, talento naturale, modella la sabbia con le mani, granello dopo granello.

Indirizzo

  • Indirizzo: via Ascoli Piceno 6
  • Cap: 47838
  • Comune: Riccione
  • Provincia: Rimini
  • Country: Italia

Contatti

Prezzi

Ingresso intero minimo 20 | Intero massimo 24

Orari

Periodo di apertura:

Dal 01 Aprile Al 25 Settembre. Da ottobre a dicembre il parco è aperto in occasione di ponti e festività.

Orario di apertura:

Il parco apre alle 10. La chiusura è alle 18 o alle 19 nel periodo estivo e nei week end.

Periodo di chiusura:

Dal primo gennaio al 31 marzo.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

© 2012-2019 Supero Limited Malta

Top Desktop version