Tutti i parchi di divertimento

Switch to desktop Register Login

Notice
  • Google Geocoding API error: The request was denied.

Puy du Fou

Da uno spettacolo musicale è nato il secondo parco di divertimenti di Francia

0.0/5 di voti (0 voti)

L'idea del parco nasce nel 1977 quando il suo giovane ideatore decide di creare un grande show musicale in un'area all'aperto molto pittoresca. L'anno seguente lo show ottiene un grande successo e 11 anni più tardi si trasforma in un grande parco tematico in cui oggi si svolgono circa 25 spettacoli ognuno della durata di 30-40 minuti.

Gli spettacoli

  • Le signe du Triomphe: provate l'emozione di assistere a uno spettacolo in un'arena della Roma imperiale, con tanto di prigionieri Galli e del governatore della provincia
  • Les Vikings: il terrificante spettacolo dell'assalto di un gruppo di Vichinghi con rampini, esplosione ed altissime fiamme
  • Le Bal des Oiseaux Fantomes: forse lo spettacolo più "strano" con dozzine di uccelli da preda che escono da delle rovine e volano bassi sulle teste dei visitatori; ci sono circa 200 uccelli che "recitano" nelle spettacolo, alcuni sono piazzati direttamente sulla testa degli spettatoi e altri vengono liberati da una mongolfiera
  • Le Dernier Panache: lo spettacolo più grandioso, la storia di un ufficiale di marina francese che si unisce alla guerra di indipendenza americana quando, nel 1973, la sua vita cambia improvvisamente nell'ultima battaglia per la libertà
  • Mousquetaire de Richelieu: cavalli, duelli di spada e flamenco, i moschettieri si esibiscono in un monumentale teatro del 17mo secolo
  • Le Secret de la Lance: un'esperienza medievale in grande stile, lo spettacolo ha compe protagonista la bella pastorella Marguerite che dopo la partenza del re si ritrova sola al castello e deve scoprire i magici poteri della lancia
  • La Cinescenie: uno show colossale che coinvolge 2000 attori ed è stato visto da più di 12 milioni di spettatori; dura un'ora e 40 minuti e viene aggiornato ogni anno
  • Les Orgues de Feu: tutte le sere sul lago di Puy du Fou ninfe e spiriti si danno appuntamento per danzare su musica romantica con la coreografia di musica sinfonica, acqua e fuoco
  • Les Amoreux de Verdun: lo spettacolo ci fa conoscere gli eroici soldati della Prima Guerra Mondiale attraverso le lettere che uno di loro ha scritto alla sua fidanzata. La scenografia ci porta nelle trincee innevate dell'inverno 1916
  • Le Chevaliers de la Table Ronde: spettacolo tematizzato sulle vicende arturiane con Merlino, Exacalibur e il lago incantato
  • Le Renaissance du Chateau: una visita al Castello di Puy du Fou in cui ogni stanza ha qualcosa da scoprire con fantasmi che danzano, specchi che osservano, tutto nello splendore del Rinascimento
  • L'Odyssee du Puy du Fou: al centro della foresta uno spettacolo che conduce gli spettatori dai secoli dell'antica Roma fino alla Rivoluzione Francese, si conclude con degli spettacolari giochi di acqua
  • Les Automates Musiciens: nel villaggio del 1900 dei musicisti meccanici (animatronics) si affacciano dalle finestre per suonare
  • Le Grand Carillon: al centro del villaggio del 18mo secolo un insolito spettacolo musicale che fa tornare indietro nel tempo, a sedici metri di altezza 70 campane fanno sentire i loro suoni con musica e coreografia (novità 2017)
  • Les Grandes Eaux: si possono rivivere i momenti d'oro di Versailles attraversando i giardini dalla rigogliosa vegetazione e ricchi di giochi d'acqua
  • Le Monde imaginaire de La Fontaine: il paradiso dei bambini si trova nel cuore del Parco Grande, si può esplorare il giardino interattivo con i protagonisti delle favole di Jean de la Fontaine
  • Le Labyrinthe des Animaux: un labirinto ricco di sorprese dove le statue improvvisamente prendono vita spruzzando acqua sui visitatori
  • Le Repaire des Enfants: l'area giochi per i bambini
  • Le Ballet des Sapeurs: ispirato ai film muti dei primi del '900, in questo show tutti gli attori sono bambini che si cimentano nello spegnimento di un incendio (novità 2017)
  • Le Clairiere aus daims: passeggiando si possono incontrare gli animali delle foreste europee
  • Les Jets Sauteurs: un giardino in cui gustare colori e profumi e trovare un po' di refrigerio
  • La Roseraie: il giardino di rose
  • La Prairie des Animaux: lo zoo del parco, con 1500 animali ospitati tra cui leoni, tigri, cervi, conigli e persino ostriche
  • La Vallee Fleurie: una passeggiata nella valle dei fiori
  • L'Allée del Volières: la voliera che ospita 550 uccelli da preda
  • La Cité Médiévale: tra uno show e l'altro è possibile visitare una città medievale realisticamente ricostruita
  • Le Village XVIIIème: una pausa di relax in un villaggio del XVIII secolo dove ogni casa contiene una sorpresa
  • Le Bourg 1900: una piazza realizzata in stile vittoriano
  • Le Fort de l'An Mil: replica di un piccolo villaggio fortificato dell'anno 1000

All'interno del parco a disposizione dei visitatori ci sono 22 punti ristoro tra ristoranti, self service, rosticcerie, creperie e fast food.

Il parcheggio è gratuito. Il parcheggio per i camper è gratuito durante il giorno ma è previsto un pagamento a parte per chi desidera fermarsi per la notte e rifornirsi di acqua ed elettricità.

Gli animali non sono ammessi all'interno del parco ma è possibile usufruire del servizio di Pet sitting (solo cani con tatuaggio e microchip)

Indirizzo

  • Cap: 85590
  • Comune: Les Epesses
  • Country: Francia

Contatti

Prezzi

Ingresso intero minimo € 33 | Intero massimo € 38 | Ridotto minimo € 23 | Ridotto massimo € 27

Orari

Periodo di apertura:

Il parco è aperto da aprile a settembre

Orario di apertura:

Il parco apre con orari variabili a seconda del picco di visitatori attesa, minimo dalle 10 alle 19, massimo dalle 10 alle 22.30

Prenotazione Online ticket, Online booking

Sulla mappa

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

© 2012-2019 Supero Limited Malta

Top Desktop version